Disdetta assicurazione auto

Siete stufi della vostra assicurazione auto? E’ arrivato il momento di fare una disdetta? Come fare? Queste sono le principali domande, che si fanno i consumatori.

Il nostro consiglio e richiedere la disdetta in prossimità della data di scadenza della polizza, ma non sempre è  possibile, quindi come fare?

Se siete troppo stufi e volete assolutamente interrompere la vostra assicurazione RC Auto, in alcuni casi la disdetta si può  fare anche il giorno di scadenza del contratto. A partire dal 2007 è  possibile fare disdetta della propria assicurazione con un preavviso di 15 giorni sulla data di scadenza, se la polizza ha la clausola del tacito rinnovo.

Per richiedere la disdetta di assicurazione, potete inviare il modulo relativo via raccomandata a/r, fax, oppure consegnando a mano il modulo presso l’agenzia di assicurazione. Non sapete dove prendere il modulo? Non preoccupatevi, internet anche in questo vi da una mano: collegatevi su Moduli.it e cercare quello dedicato alla disdetta dell’assicurazione.

Come abbiamo detto, ci sono dei rari casi in cui la disdetta può avvenire il giorno stesso della scadenza. Il primo caso è un nuovo premio d’importo superiore al tasso d’inflazione programmata, oppure quando avviene il mancato invio da parte dell’assicurazione dell’attestato di rischio, con un preavviso minimo di 30 giorni rispetto alla scadenza della polizza.

Assicuratevi che la ricevuta della disdetta sia arrivata correttamente in assicurazione, altrimenti, potrebbero nascere dei problemi piuttosto seri. Quindi, prima di procedere con l’atto della disdetta, richiedete tutte le informazioni alla società assicurativa, che vi elencherà tutti i metodi per inviare il documento.

Preventivi rca a confronto

Lascia un commento